L'Osservatorio Wealth Management
di Morri Rossetti

Homepage2021-04-29T12:13:23+02:00

Articoli

Art. 177, comma 2-bis del TUIR: Il rispetto delle soglie di partecipazione è esteso, applicando l’effetto “demoltiplicativo”, a tutte le società indirettamente controllate dalla Holding oggetto di conferimento.

13 Mag 2021|

Premessa

Il legislatore, mercé l’introduzione dell’art. 11-bis del D.L. 30 aprile 2019 (Decreto crescita), nell’intento di ampliare l’ambito applicativo del cd. regime di realizzo controllato (o di “neutralità indotta”) di cui all’art. 177, secondo comma TUIR, ha arricchito la disposizione da ultimo citata con il comma 2-bis. Ai sensi della cennata novella normativa il regime di realizzo controllato (derogatorio rispetto a quanto previsto dall’art. 9 del TUIR), è subordinato al conferimento di partecipazioni che consentano alla […]

Carica altri articoli

Commento a Risposta ADE n. 266 del 19 aprile 2021 – Ai fini della configurazione come holding finanziaria non rileva l’ammontare e la composizione dell’attivo circolante

06 Mag 2021|Holding di famiglia, In evidenza|

Il presente contributo è finalizzato ad indagare sul recente orientamento assunto dall’Agenzia delle Entrate in merito alla corretta definizione dell’ambito soggettivo dell’art. 162bis del DPR n. 917/86 (TUIR), quale emerge dalla Risposta ad interpello n. 266 del 19 aprile 2021.

Com’è noto, la predetta norma si inserisce nell’ambito delle disposizioni generali comuni ai fini dell’applicazione dell’imposta sui redditi e dell’IRAP. In essa, al comma 1, si procede alla definizione di alcune categorie di soggetti passivi: intermediari […]

Detrazioni fiscali riconosciute alle persone fisiche che investono in PMI e Start up Innovative

04 Mag 2021|In evidenza, Società|

La Legge di Bilancio 2017 ha introdotto l’opportunità, ancora in vigore, per i soggetti persone fisiche che investono nel capitale di PMI e Start up innovative, di detrarre dall’IRPEF, nella dichiarazione dei redditi relativa all’anno di imposta in cui tali investimenti sono effettuati, il 30% dell’importo investito, a condizione che tale investimento sia mantenuto per almeno 3 anni consecutivi e per un importo massimo agevolabile di 1.000.000,00 di Euro.

L’ Art. 38, comma 7 e comma […]

Commento a Cassazione, V sez., ordinanza 22 marzo 2021, n. 7973 – Soggettività passiva dei trust e responsabilità solidale del Trustee

30 Apr 2021|In evidenza, Trust|

La Corte di Cassazione, con l’interessante pronuncia in esame, ha fissato alcuni principi meritevoli di commento.

Il caso di specie trae origine dalla liquidazione in capo a un trust, operata dall’Agenzia delle Entrate, delle imposte ipotecaria e catastale relative all’atto istitutivo del trust medesimo. Il trustee si è opposto a tale atto di liquidazione dinanzi ai giudici di merito, i quali ne hanno respinto il ricorso, sulla base dell’assunto per cui il trust è dotato di […]

Commento a Sentenza Consiglio di Stato, Sez. VI, Sent., (ud. 04-03-2021) 29-03-2021, n. 2643: iscrizione telematica start up innovative alla Sezione Speciale del Registro Imprese

26 Apr 2021|In evidenza, Società|

Premessa

Nell’ambito della sentenza in commento, il Consiglio di Stato, accogliendo l’appello promosso dal Consiglio Nazionale del Notariato (“CNN”), ha affermato l’illegittimità del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 17 febbraio 2016 (“DM 17 febbraio 2016”) non solo perché sostanzialmente contrastante con la normativa di rango primario recata dall’art. 4, comma 10-bis del D.L. 24 gennaio 2015 n. 3, ma anche in quanto confliggente con le Direttive europee 2009/101/CE e 2017/1132/UE in punto di controllo […]

Trust e azione di riduzione

23 Apr 2021|In evidenza, Trust|

Il presente contributo esamina il rapporto tra il trust e la disciplina codicistica posta a tutela dei legittimari.

In particolare, si tratta di analizzare i rimedi esperibili dal legittimario del disponente per il caso in cui quest’ultimo abbia vincolato in trust disponendo a favore del trustee di una quota del proprio patrimonio eccedente la disponibile, con conseguente lesione della quota di riserva.

La questione sopraesposta, evidentemente, si pone con riferimento ai trust liberali mediante i quali il […]

Note sul trasferimento della residenza fiscale in corso d’anno

19 Apr 2021|Altri strumenti di pianificazione, In evidenza|

Residenza fiscale in Italia

I criteri per la determinazione della residenza fiscale delle persone fisiche, com’è noto, sono stabiliti dall’articolo 2 TUIR. La norma prevede che sono considerati residenti in Italia coloro che, per la maggior parte del periodo d’imposta:

  • sono iscritti nelle anagrafi della popolazione residente;
  • ovvero hanno in Italia il domicilio o la residenza

Laddove tali requisiti siano riscontrati per la maggior parte del periodo di imposta, il contribuente sarà considerato residente per l’intero anno […]

Arte o plagio? Nuovamente condannata l’arte appropriativa di Koons

12 Apr 2021|Arte e beni culturali, In evidenza|

La Corte di Appello di Parigi non ha dubbi: Koons ha copiato un’altra volta.

Confermando quanto già deciso dal Tribunal de Grande Instance nel novembre 2018, i giudici transalpini, con decisione del 23 febbraio 2021 (https://drive.google.com/file/d/124B_7GtlyAiYq8vhp70l2dmWDbkfmK-7/view), hanno infatti stabilito che l’opera Fait d’Hiver del 1988 di Jeff Koons è una contraffazione dell’omonima fotografia realizzata nel 1984 dal fotografo Franck Davidovici per una pubblicità del marchio di abbigliamento Naf Naf.

L’opera di Koons – parte della serie […]

Commento a Risposta ADE n. 199 del 22 marzo 2021 – Conferimento di partecipazioni da parte di persona fisica in holding, in regime di realizzo controllato

09 Apr 2021|Holding di famiglia, In evidenza|

Con la risposta in commento, l’Agenzia delle Entrate (“AdE”) prende posizione circa il trattamento fiscale da applicare ad un’operazione di conferimento di partecipazioni ad una holding di nuova costituzione interamente partecipata dall’istante, cui seguirà la cessione delle partecipazioni conferite a favore di una società terza, non residente. La cessione in esame si colloca nel contesto di una operazione di riorganizzazione più ampia in relazione alla quale l’Agenzia delle Entrate non prende posizione.

La fattispecie esaminata concerne […]

La fiscalità del collezionista d’arte: prime considerazioni

07 Apr 2021|Arte e beni culturali, In evidenza|

Il collezionista di opere d’arte deve confrontarsi con questioni di carattere fiscale in ogni fase del collezionismo, dalla fase di acquisto, o di “accumulo”, alla fase (eventuale) di valorizzazione dell’opera d’arte sino alla fase di trasmissione (che si può estrinsecare o sotto forma di cessione delle opere d’arte, oppure sotto forma di donazione o in ambito successorio).

In questo contributo ci concentreremo su alcuni risvolti fiscali preliminari relativi alle operazioni di acquisto e cessione di opere […]

Brevi riflessioni attorno al diritto di autentica

01 Apr 2021|Arte e beni culturali, In evidenza|

Qualche giorno fa un amico ed esperto del mercato dell’arte, quando gli ho detto che avevo intenzione di scrivere un breve pezzo in tema ei certificati di autenticità delle opere, ma che ero perplessa trattandosi di una tematica più e più volte affrontata, mi ha rassicurata dicendomi che si tratta di un “evergreen”.

Non si può che dargli ragione. Le problematiche giuridiche relative a questa questione sono molte e toccano, oltre a profili civilistici, anche questioni […]

Carica altri articoli